ANDATE CONTROCORRENTE SIATE CASTI

ANDATE CONTROCORRENTE SIATE CASTI

“Torino giugno 2015 – Radio Vaticana
L’atmosfera a piazza Vittorio a Torino è quella delle grandi feste. Sono state mobilitate tutte le parrocchie del Piemonte per far arrivare le migliaia di ragazzi. La grande croce della Gmg campeggia tra di loro. Il Papa invita quei ragazzi a vivere in pieno la loro vita, con amore, andando “controcorrente”, seguendo le parole del beato Pier Giorgio Frassati: “vivere, non vivacchiare”:
“A me danno tanta tristezza al cuore i giovani che vanno in pensione a 20 anni! Eh, sì! Sono invecchiati presto … Quello che fa che un giovane non vada in pensione è la voglia di amare”.
E questo perché per l’amore si “fa nel dialogo”, non è un sentimento romantico del momento, “è concreto…si sacrifica per gli altri”. E allora bisogna fare scelte radicali, Francesco le indica ai giovani anche a costo di essere impopolare:
“Ma l’amore è molto rispettoso delle persone, non usa le persone e cioè l’amore è casto. E a voi giovani in questo mondo, in questo mondo edonista, in questo mondo dove soltanto ha pubblicità il piacere, passarla bene, fare bene la vita, io vi dico: siate casti, siate casti”.

Condivisioni 45

 
 
 

La Castità Prematrimoniale come scelta di vita. Entra a far parte di Cuori Puri, iscriviti e potrai richiedere l'anello.